Per la salute e l’ambiente

Un tempo l’amianto era utilizzato su larga scala per la sua elevata resistenza chimico-fisica, sia in opere di edilizia civile (canne fumarie, controsoffitti, coperture eternit, caldaie, tubazioni, cisterne, ecc.) sia negli impianti industriali (legge 27/03/1992 n. 257). Oggi però si conoscono gli effetti nocivi e tossici di questo materiale e la legge impone la sua rimozione e uno smaltimento corretto: ne va dell’ambiente, ma ne va soprattutto della vostra salute

 

Risparmiare con professionalità

Artedil è iscritta all’apposito albo che certifica l’autorizzazione a rimuovere e gestire, fino allo smaltimento secondo le vigenti norme, le coperture in eternit e tutte le opere che contengono amianto, integre o meno.

Grazie ad attrezzature all’avanguardia e a uno staff che ha ricevuto una formazione specifica, Artedil può operare presso civili abitazioni o edifici industriali per ottemperare agli obblighi di legge e vivere e lavorare in un ambiente 

Content Image
Content Image